Almeno una volta nella vita una persona fa un pensiero trasgressivo che mai realizzera con il proprio partner,per timore,per pudore e magari se lo toglie dalla testa perchè non rientra nella normalità della società che ci circonda…in quell’istante muore una parte del proprio essere.Se poi nemmeno se ne parla con colui che si ama,nemmeno per comprenderne le fantasie,si vivrà reclusi nelle paure,scoprendo,spesso e volentieri succede,che anche il partner amava ed ama certe fantasie.Magari nemmeno le ha represse e cercate altrove per non turbare la serenità della coppia,in relatà facendo peggio,perchè poi tutta la fiducia creata va persa!…Accade anche,conoscendo poi in seguito meglio la propria essenza,ci si libera da quelle barriere schematiche che ti tengono in catene e,con una nuova vita,si recupera tutto….

(Marco Benetti gigolo)